L' incompatibilità tra Sindaci e Senatori può attendere, non è nell'agenda del Presidente Monti?

Calvario AZZOLLINI INCAP001 copia

Ieri pomeriggio si è riunita la Giunta per le elezioni e immunità parlamentari e il presidente Follini ha sottolineato l'urgenza di riesaminare e definire le posizioni dei senatori che rivestono la carica di sindaco di Comune con popolazione superiore ai 20.000 abitanti.

Il senatore Balboni – Vicepresidente coordinatore del Comitato per l'esame delle cariche rivestite dai senatori – ha comunicato che il Comitato si riunirà, sulla questione, il prossimo martedì 6 dicembre alle ore 14,30.

Il presidente Follini ha preannunciato che la Giunta si riunirà in tempi brevi per discutere sulle proposte che emergeranno dall'istruttoria del Comitato.
Quindi, sia a Roma che a Molfetta si prende e si perde tempo per decidere, infatti la Giunta si era già riunita l'8 novembre per affrontare i casi di incompatibilità ma allora come oggi  ha rimandato una decisione che è già scritta nella  sentenza della Corte Costituzionale n. 277 del 2011 – che ha dichiarato l’incompatibilità fra la carica di parlamentare e quella di sindaco di Comune con popolazione superiore ai 20.000 abitanti. Ben venga allora l'intervento del Presidente Monti e del suo nuovo Governo nel far rispettare tale sentenza.

Annunci

One thought on “L' incompatibilità tra Sindaci e Senatori può attendere, non è nell'agenda del Presidente Monti?

  1. anonimo ha detto:

    Quindi la ""SINISTRA MOLFETTESE " può tornare in letargo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: