Senza parole…

https://liberatoriopolitico.files.wordpress.com/2010/10/2010ott18_fruttivendolo_via_bari_98_lr.jpg

6 thoughts on “Senza parole…

  1. anonimo ha detto:

    mado', che è sta roba???

  2. anonimo ha detto:

    Possibile che a questo fruttivendolo abbiano concesso di utilizzare tutto quello spazio per esporre la frutta? Sarebbe un vero scandalo!

  3. anonimo ha detto:

    AL CONTRARIO NON è UNA CONCESSIONE, LUI E GLIALTRI AMBULANTI SOTO SEQUESTRO GLI HANNO MARCATO IL TERRITORIO ED ORA SARà DURA PER LORO. NATURALMENTE NON è UN'ATTIVITà DELL'AMMINISTRAZIONE MA DELLE FORZE DELL'ORDINE. AZZOLLINI DIMETTITI HAI FALLITO

  4. anonimo ha detto:

    Credo che l'ipotesi del commentatore che mi ha preceduto sia corretta. Stamattina questo fruttivendolo (a cui si riferiscono le immagini) non aveva quasi niente fuori dal proprio locale. Solo alcune casse di frutta hanno trovato posto in prossimità dell'ingresso, in parte lungo il corridoio non circoscritto dalla strisce gialle e alcune all'interno. Inoltre strisce analoghe le ho viste sul marciapiede davanti al locale dell'altro fruttivendolo di via Bari. Quindi anche per me queste zone credo che non siano state tracciate per concedere l'esposizione di merce ma per vietarla.

    abi

  5. anonimo ha detto:

    Devo ammettere che ci sto capendo poco. Questa mattina lo spazio delimitato dalle strisce gialle era "regolarmente" (si fa per dire) occupato da camion e motocarro con esposte in bella mostra la frutta. Mi pare ci fosse anche un tavolino tra i due automezzi. Certamente ho visto, sempre all'interno della zona gialla, cassette della frutta (vuote e piene) addossate al muro. Ora io la certezza di quale sia lo scopo di questa delimitazione non ce l'ho, ma se era quello di impedire la vendita non autorizzata in una una zona che mi risulta essere ancora sotto sequestro, allora il provvedimento adottato è stato del tutto inefficace. Il fruttivendolo sembra infischiarsene completamente dei divieti. Forse tra qualche giorno troveremo l'area interdetta circondata dal filo spinato ma, visti i precedenti, anche questa misura potrebbe risultare inutile.

  6. anonimo ha detto:

    Mi è capitato di passare con la mia auto davanti a questo fruttivendolo intorno alle ore 21 di oggi. Il negozio era stato appena chiuso e ho visto un tale che ha piazzato proprio nella zona gialla due bidoncini piuttosto pesanti per impedire a chiunque di parcheggiarvi la macchina. Se è vero che la zona è stata messa sotto sequestro, la cosa mi sembra piuttosto grave. A questo punto non so se essere più arrabbiato col fruttivendolo per la sua protervia o con le forze dell'ordine per l'incapacità di porre fine, IN MODO RAPIDO E DEFINITIVO, a questo abuso.

    nik78

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: